Kodi è legale e sicuro da usare?

>

Kodi ha guadagnato molta popolarità nel recente passato, grazie alla sua capacità di trasformare istantaneamente il tuo dispositivo in un media center. Uso Kodi da diversi anni e non triterei le mie parole dicendo che è probabilmente il miglior lettore multimediale che ho avuto la possibilità di usare di gran lunga. Kodi non solo riproduce file multimediali dalla memoria locale, ma il suo vero potere sta nel facilitare lo streaming online attraverso vari componenti aggiuntivi. Kodi ti dà accesso al pool di contenuti senza fondo sul web. E ci sono centinaia di componenti aggiuntivi gratuiti che ti consentono di fare un tuffo in quella piscina.

È eccezionale! Non è vero? Lo è di sicuro. Tuttavia, Kodi è stato anche oggetto di dibattiti legali perché ti consente di trasmettere in streaming eventi con contenuti protetti da copyright gratuitamente. Potresti esserti chiesto: Kodi è legale e sicuro o posso rimanere intrappolato in problemi legali usando questo lettore multimediale? Abbiamo sentito molto parlare di Kodi e capisco da dove provengono le tue apprensioni. Pertanto, sto scrivendo questo articolo per aiutarti a rispondere ad alcune delle tue domande e darti un po 'di chiarezza sulla posizione legale di Kodi media player.

è legale kodi

Ciò che ho intenzione di condividere con te non è conclusivo, ma deve aiutarti con alcuni dei tuoi dubbi.

Kodi è legale?

La legalità attorno a Kodi rimane in gran parte ambigua in quanto non sono state ancora fatte leggi chiare contro lo streaming di contenuti protetti da copyright, quasi da nessuna parte al mondo. Tuttavia, non c'è assolutamente alcun dubbio sul fatto che Kodi stesso sia un lettore multimediale legale. Il download e l'installazione di Kodi non causano infrazioni. In effetti, Kodi è già disponibile negli app store ufficiali come Google Play e Microsoft Store di Android. Questi negozi non ospiteranno mai un'app illegale.

Kodi come applicazione autonoma è legale. Sono alcuni plugin di Kodi che consentono l'accesso gratuito a contenuti protetti da copyright che tendono a trascinare gli utenti all'interno del raggio del radar legale. Naturalmente, come ho già detto, non esistono leggi in bianco e nero contro lo streaming di contenuti protetti da copyright. Tuttavia, ciò non significa che la riproduzione gratuita di contenuti con licenza sia legale; in effetti, potrebbe essere molto illegale e metterti nei guai. Molte persone hanno ricevuto note legali per lo streaming di contenuti protetti da copyright illegalmente. Quello che sto cercando di dire è che le leggi sono più inequivocabili per coloro che archiviano e distribuiscono i contenuti piratati / protetti da copyright.

I plugin di Kodi sono più comunemente chiamati componenti aggiuntivi di Kodi e ce ne sono centinaia. La maggior parte di questi componenti aggiuntivi sono gratuiti e ti consentono di trasmettere in streaming i contenuti con licenza, come film e spettacoli, anche gratuitamente. I componenti aggiuntivi di Kodi vengono scaricati attraverso i repository che ospitano più componenti aggiuntivi. C'è un repository ufficiale, chiamato Kodi Add-on Repository. Il negozio ufficiale ha tutti i componenti aggiuntivi legali che danno accesso al contenuto gratuito di dominio pubblico o hanno il contenuto basato su abbonamento.

Se stai scaricando e utilizzando un componente aggiuntivo dal repository ufficiale, non hai nulla di cui preoccuparti per quanto riguarda la legalità. Tuttavia, sono i repository di terze parti con i componenti aggiuntivi di terze parti che promettono lo streaming gratuito di contenuti protetti da copyright che rendono le cose un po 'complicate.

Lo streaming gratuito del contenuto concesso in licenza costituisce una chiara violazione delle leggi sul copyright. Tuttavia, la domanda che richiede la risposta è: quanto sono punibili queste attività di streaming online gratuite?

Kodi è legale negli Stati Uniti?

Fammi provare a rispondere alla tua domanda: Kodi è legale negli Stati Uniti? Le leggi sul copyright contro lo streaming online di contenuti gratuiti negli Stati Uniti non sono esattamente ciò che definirei "chiare". Tuttavia, ho visto molte persone impigliate nel caos legale a causa della visione di contenuti gratuiti e protetti da copyright. Ad esempio, ho sentito di diversi utenti che vengono inviati avvisi, avvertendoli delle attività di streaming illegali.

Una cosa che è assolutamente certa è che la vendita e la distribuzione dei contenuti protetti da copyright è la violazione delle leggi sul copyright e che gli autori possono anche incorrere in multe pesanti e in galera. Quindi, se esiste un componente aggiuntivo di terze parti che offre streaming gratuito dei contenuti protetti da copyright, si tratta di un componente aggiuntivo illegale e gli sviluppatori possono essere incriminati.

Probabilmente è meglio lasciare fuori le congetture e stare al sicuro. Usa ExpressVPN e assicurati che tutte le tue attività online non siano rintracciabili.

Kodi è legale nell'UE e nel resto del mondo?

Nell'Unione Europea e in altre parti del mondo, le leggi sul copyright non sono chiare come negli Stati Uniti. È legale utilizzare Kodi nella maggior parte dei paesi poiché questo software non viola alcuna legge. Tuttavia, l'utilizzo dei componenti aggiuntivi di Kodi per guardare contenuti protetti da copyright potrebbe facilmente metterti in difficoltà legali, indipendentemente dalla parte del mondo in cui vivi.

Le leggi sono più rigorose quando si tratta di archiviazione e distribuzione del contenuto concesso in licenza. La promozione e la pubblicità degli strumenti per lo streaming online gratuito comporta pesanti sanzioni (centinaia di migliaia di dollari) e molti anni di reclusione.

Ad esempio, vendere i set-top box o i dispositivi di streaming (come FireStick) con Kodi e i suoi componenti aggiuntivi precaricati è un'offesa in molti paesi. Una corte europea ha recentemente emesso una sentenza contro un olandese che aveva venduto scatole Kodi precaricate. Ora, ciò che è degno di nota è che vendere la scatola stessa non era illegale. Ciò che lo rese illegale fu il fatto che Kodi aveva preinstallato e promosso la pirateria.

Come eseguire lo streaming su Kodi in modo sicuro

Il tuo governo, il tuo ISP e persino alcune terze parti potrebbero tenere d'occhio ciò che stai facendo sul web. Ma puoi sempre tenere nascoste le tue attività online da occhi indiscreti. La soluzione più semplice a questo sta usando una VPN per Kodi.

La VPN maschera la tua connessione Internet e impedisce che le tue attività online vengano tracciate o tracciate. Con VPN, puoi usare Kodi in modo sicuro e senza preoccupazioni.

Consiglio vivamente di utilizzare ExpressVPN per proteggere la tua connessione Internet. Lo uso da molto tempo e ho notato che è il servizio VPN più veloce. Express VPN è anche compatibile con Kodi.

Oltre a mascherare le tue attività su Internet, ExpressVPN ti consente anche di trasmettere contenuti con restrizioni geografiche e ti aiuta a evitare la limitazione di Internet.

Puoi anche dare un'occhiata a questi seri motivi per usare una VPN in ogni momento.

Nota: Non perdono la pratica dello streaming illegale di contenuti protetti da copyright. Consiglio di utilizzare un servizio VPN per mantenere la tua privacy.

L'app Kodi è sicura da usare?

Se intendi il tempo Kodi è legalmente sicuro o no, quella domanda rimane parzialmente senza risposta a causa delle vaghe leggi sul copyright. In generale, se sei un utente che utilizza Kodi solo a scopo di intrattenimento e non distribuisce o promuove le vendite dei contenuti piratati, Kodi è praticamente sicuro per te. Ma non credermi sulla parola e tieni d'occhio eventuali nuove sentenze nel tuo paese o regione.

Nel caso in cui volessi dire se Kodi è un'applicazione sicura senza malware o virus, è molto più facile rispondere alla domanda. SÌ! Kodi è un'applicazione sicura. Non contiene programmi dannosi. Non causerà danni al tuo dispositivo.

Come ti ho già detto, Kodi è ospitato su molti app store ufficiali come Google Play e Microsoft Store. È noto che questi negozi sottopongono a qualsiasi app un severo controllo e test multipli prima di ospitarli. Quello che intendo dire è che Kodi stesso è un'applicazione completamente sicura che non rappresenta una minaccia per il dispositivo su cui è installata.

Tuttavia, fai attenzione ai componenti aggiuntivi che installi su Kodi. Ci sono centinaia di addon là fuori. Mentre molti di loro sono al sicuro, non è così per tutti. Installa sempre il componente aggiuntivo da una fonte affidabile. Il repository aggiuntivo Kodi ufficiale ha tutti i componenti aggiuntivi sicuri. Ma, quando stai scaricando componenti aggiuntivi di terze parti, è meglio scegliere quelli che sono popolari e hanno già superato la prova del tempo. Puoi dare un'occhiata ai migliori componenti aggiuntivi di Kodi che ho trovato sicuro da installare al momento della stesura.

Conclusione

È chiaramente stabilito che Kodi stesso è un lettore multimediale legale. L'installazione e l'utilizzo di Kodi per guardare contenuti protetti da copyright attraverso le fonti autorizzate è legale. È lo streaming online gratuito del contenuto concesso in licenza che spesso porta a situazioni difficili. Come utente, è improbabile che tu attiri sanzioni o punizioni per lo streaming del contenuto concesso in licenza. Tuttavia, coloro che distribuiscono, vendono o promuovono contenuti piratati o gli strumenti per offrire l'accesso a tali contenuti violano chiaramente le leggi e sono soggetti a pesanti penalità e al carcere. Non perdono la violazione del copyright e ti incoraggio a guardare contenuti gratuiti disponibili solo di dominio pubblico. Tuttavia, ti consiglio di utilizzare un servizio VPN per mascherare le tue attività online dal tuo governo o ISP.

Relazionato:

Le VPN sono legali?
È illegale eseguire il jailbreak di un FireStick?
Terrarium TV è legale e sicuro da usare?

Max Eddy
Max Eddy Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me